La Ciambella di Elena & Paola

image

 

 

Mi piace troppo questo periodo, il passaggio tra l’autunno e l’inverno, il Natale che si avvicina, i primi fuochi accesi, le sciarpe giganti, i maglioni enormi, le improbabili ciabatte a forma di Renna con le quali me ne vado allegramente a passeggio per la casa cercando di convincere la cana che, no, non abbiamo preso altri animaletti con cui giocare, quelli che si muovono sono i miei piedi e tentare di afferrarli non mi sembra la migliore delle idee!

 

 

image

 

 

Questa è la stagione che profuma di bucce d’arancia, di legno bruciato, di castagna e cannella, profuma di cioccolato, di torte appena sfornate e di tè caldo, è la stagione delle domeniche davanti al fuoco con una tazza fumante in una mano e una fetta di torta nell’altra mentre chiacchieri tra amiche…tra una chiacchiera e l’altra, tra un biscotto decorato e un pacchetto da fare ho provato questa ciambella, morbidissima, altissima una specie di nuvola dolce, potevo non chiedere la ricetta?!?

 

 

 

image

 

 

 

E’ una ricetta di famiglia questa, che passa da una sorella all’altra, da un piano della casa ad un altro, pronta per essere assaggiata anche dalla piccola Principessa che comincia mettere i dentini, ognuna di loro modifica qualcosa, un po’ meno di zucchero, un po’ più di latte, ma tutte le versioni parlano sempre la stessa lingua, quella della condivisione e dell’amore fraterno, di cui Loro sono esempio.

 

 

image

 

 

Io c’ho provato a rifarla, ricordando le variazioni da fare, memorizzate al volo, e adattandola a quello che il mio frigo mi offriva, niente latte vaccino per me, ma di soia, e una miscela di farine per tentare di riprodurre quella nuvola di dolcezza, il risultato è stato una coccola per il palato, pronta per le prossime merende, una spolverata di Zucchero a velo per me, una colata di cioccolata per il Doppio e ci siamo!

 

 

image

image

 

La Ciambella di Elena & Paola
 
Tempi di Preparazione
Tempi di Cottura
Tempo
 
Autore:
Porzioni: 12
Ingredienti
  • 4 Uova Medie
  • 100 ml di Olio di Semi
  • 200 ml di Latte di Soia
  • 1 Cucchiaino di Estratto di Vaniglia
  • Scorza di 1 Arancia
  • 300 g di Zucchero di Canna
  • 50 g di Cacao Amaro
  • 200 g di Farina integrale
  • 200 g di Farina 00
  • 1 Bustina di Lievito per Dolci
Procedimento
  1. In una ciotola Setacciare le farine, il caco e il lievito, tenere da parte.
  2. In un'altra ciotola montare le uova con lo zucchero per 10 minuti circa, fino a quando non avrete un composto chiaro e spumoso, aggiungere l'olio, il latte, la vaniglia e la buccia d'arancia, amalgamare, aggiungere le polveri poco per volta continuando a montare con le fruste elettriche.
  3. Oliare ed infarinare uno stampo per ciambella.
  4. Preriscaldare il forno a 180 °C.
  5. Versare l'impasto nello stampo e cuocere per 50 minuti circa, fare comunque la prova stecchino.
  6. Sfornare e lasciar raffreddare, una volta fredda cospargere di Zucchero a Velo o Cioccolato Fuso.

 

image

3 Comments

  • Reply
    Nutella's Cupcake | Pepper's Matter
    15 maggio 2016 at 15:02

    […] suocera non vale perchè era domenica dai) e poi dovevo usare i 3 Kg di Nutella che mi ha portato Paola (ricordate la ciambella?)…e poi sono stata brava…nonostante la tentazione, […]

  • Reply
    Simo
    9 novembre 2015 at 8:30

    …un ciambellone assolutamente meraviglioso, che sa di casa, di cose buone, di caldo tepore del primo mattino, prima di colazione…
    Buon lunedì cara e complimenti anche per le bellissime foto!

    • Reply
      Pepper's Matter
      10 novembre 2015 at 11:29

      Grazie mille Simo, buon inizio settimana anche a te 😀

    Leave a Reply

    Rate:  

    CONSIGLIA Ricette disegnate: Castagnaccio