Torta Brownie Nocciole e Rhum

Torta Brownie 2

 

Questa Torta nasce da una doppia volontà, la prima era quella di una torta per la colazione, la seconda quella di una torta che potesse però anche andare bene per il fine pasto della Domenica, perché se la domenica non si finisce il pranzo con un dolce allora non è domenica…magari è venerdì ma certo non domenica!!!

Sfogliando Sale & Pepe di Novembre, sapete bene che era in casa non appena uscito, visto che si parlava proprio della mia creatura, ve ne avevo già parlato qui, mi sono imbattuta, tra la fitta giungla di splendidi dolci, in una torta che sembrava proprio fare al caso mio, la loro Brownie Malaga appena l’ho vista l’ho immaginata, proprio come la volevo, ed eccola qua!

Loro l’avevano pensata come una base per sorreggere una crema, io la mia la volevo così, umida ma con il sapore dell’autunno, volevo le nocciole e volevo unire il cioccolato alla farina di carruba, che ha quel sentore di caramello e cacao che mi piace tanto!

E’ venuta fuori una torta profumatissima, morbida ma dal contrasto croccante delle nocciole, perfetta per la Domenica ma anche la mattina per una carica di inizio Giornata!

Per una Teglia di 24 cm di diametro vi serviranno:

160 g di Farina 00150 g di Zucchero Semolato

40  g di Farina di Carruba

2 Uova

1/2 Bustina di Lievito

20 g di Rhum (1 Bicchierino)

100 g di Nocciole Tostate (metà per l’interno, e metà per coprire)

100 g di Cioccolato Fondente (70 per l’impasto e 30 g per la copertura di nocciole)

1 pizzico di Sale

120 g di Burro

Cominciate sciogliendo al microonde il burro con i 70 g di cioccolato

Montate le uova con lo zucchero,cin una planetaria (o con le fruste elettriche) fino ad ottenere un composto spumoso e chiaro, con le fruste in movimento aggiungete il cioccolato fuso con il burro, il rhum, e poi infine 50 g di nocciole tritate grossolanamente, la farina, il lievito e la farina di carrube, mescolate bene e mettete in una teglia che avrete già unto e infarinato.

Cuocete a 180 °C per 25 minuti circa e poi lasciate raffreddare.

Quando la torta sarà fredda, sciogliete il cioccolato rimasto, spalmatene un velo sulla superficie della torta, coprite con le nocciole tritate ed una spolverata di farina di carruba.

Torta Brownie

 

Con questa Ricetta Partecipo al Contest di “Le Cosine Buone” “La Torta della Domenica”

La Torta della Domenica

 

 

 

10 Comments

  • Reply
    Silvia
    4 Novembre 2013 at 15:22

    Che bella questa torta ho voglia di provarla, solo che non so dove posso trovare la farina di carruba… c’è qualche alternativa, nel caso non riuscissi a reperirla?
    Grazie

    • Reply
      peppersmatter
      4 Novembre 2013 at 16:31

      Ciao, per lla farina di carruba puoi provare nei egosi di prodotti bio, ma se non la trovi si può sostituire con il cacao amaro, sono molto simili ☺️

  • Reply
    Cecilia
    24 Ottobre 2013 at 23:00

    Squisita la ricetta e bellissimo il blog! Quando vuoi passa anche da me, tua neo follower Cecilia, sul blog che condivido con mia figlia Viola: Frizzi e Pasticci (http://cecieviola.blogspot.it/). Faremo due chiacchiere in cucina!

    • Reply
      peppersmatter
      24 Ottobre 2013 at 23:01

      Passo molto volentieri e grazie per la visita!

  • Reply
    Altro giro…altro contest: la torta della domenica! | Le cosine buone…
    24 Ottobre 2013 at 21:11

    […] Torta brownie Nocciole e Rhum di Pepper’s […]

  • Reply
    Silvia Brisi
    24 Ottobre 2013 at 19:47

    Ma sempre più buone le fai!!
    Bravissima!!

    • Reply
      peppersmatter
      24 Ottobre 2013 at 22:03

      ahahaha Grazie!!!
      Questa la devi fare perchè è veramente uno spettacolo!!!

  • Reply
    rossina37
    24 Ottobre 2013 at 11:37

    Splendida!!! E l’accetto volentieri per il contest!
    Grazie mille!
    E complimenti per Sale & Pepe: una bella soddisfazione !

    • Reply
      peppersmatter
      24 Ottobre 2013 at 22:02

      Grazie mille…sia per Sale & Pepe e sia per aver accettato la mia ricetta per il tuo bellissimo Contest!!

    Leave a Reply

    CONSIGLIA Linguine con gamberoni e cognac